Nome scientifico: Chrysopogon zizanioides

Nome comune: vetiver

Nome inglese: vetiver

Parti usate: radici.

Proprietà: tonico per la mente, calma e infonde forza e sicurezza. Contrasta stress e iperattività, sostiene la concentrazione.

Curiosità: il vetiver può crescere fino a 1,5 metri di altezza. Presenta steli alti e le foglie sono lunghe, sottili, e piuttosto rigide mentre i fiori sono di colore viola-marrone. A differenza della maggior parte delle graminacee, che sviluppano radici orizzontalmente, le radici del vetiver crescono verso il basso, sino a 2-4 metri di profondità. 

Originario dell’India, è ampiamente coltivato nelle regioni tropicali del mondo: i maggiori produttori del mondo sono Pakistan, Sri Lanka, Birmania, Thailandia e Indocina.

Dalle radici si estrae l’olio essenziale, dal profumo dolce-amaro, legnoso, terroso.

Il prodotto è aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.

Per offrirvi il miglior servizio possibile, questo sito web si avvale di cookie di profilazione, anche da parti terze, volti a inviarvi messaggi pubblicitari in linea con le vostre preferenze; chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, accedendo a qualsiasi altra sezione di questo sito o cliccando su un elemento qualsiasi di questa pagina, fornirete il vostro consenso all’utilizzo di cookie, tuttavia potrete revocare tale consenso in qualsiasi momento attraverso le impostazioni del Tuo browser, alterando però l'uso del nostro sito. Per consultare la nostra politica sulla Privacy clicca qui.